Miglioriamo insieme la qualità dell'aria
categoria: Ambiente 10 Novembre 2021

Inquinamento dell'aria: cause e soluzioni

Gli inquinanti atmosferici possono essere causati da quattro tipologie di fonti: primarie e secondarie, naturali e artificiali.
Quelle primarie sono gas, fumi o particelle immessi nell'aria direttamente da una sorgente, come ad esempio il monossido di carbonio emesso dalle automobili o il biossido di zolfo emesso dalle fabbriche.
Le fonti secondarie sono causate dalle reazioni degli inquinanti primari, come ad esempio lo smog fotochimico e le piogge acide.

Le fonti naturali riguardano quelle sostanze già presenti in natura ed includono ad esempio la polvere trasportata dal vento o l'anidride carbonica prodotta dagli essere umani durante la respirazione.
Infine le fonti artificiali sono tutte le forme di fumo emesso dalla combustione delle biomasse, veicoli, fabbriche etc.

Industrie, agricoltura intensivariscaldamento domestico e traffico veicolare sono i principali portatori di inquinamento atmosferico, perché oltre a tutte le sostanze che vengono immesse direttamente nell'atmosfera attraverso i processi di produzione (fonti primarie), ce ne sono altre che non vanno a danneggiare la qualità dell'aria, ma che tramite reazioni con altre sostanze presenti nell'atmosfera, formano delle sostanze altrettanto nocive (fonti secondarie). Il traffico delle automobili, soprattutto nei centri urbani, con particolare riferimento ai motori diesel è la causa principale della presenza di PM10, senza però dimenticare l’inquinamento dell’aria causato dalla combustione della legna utilizzata per alimentare le stufe domestiche, che produce polveri con un alto contenuto di benzoapirene, una sostanza cancerogena.

Conseguenze dell'inquinamento dell'aria

L'aumentare degli inquinanti atmosferici nell'aria sta avendo ovviamente un grande (e grave) impatto sull’ambiente e sulla salute dell’uomo.
Se i danni principali per il Pianeta sono il buco dell’ozono, effetto serra e piogge acide, per quanto riguarda i danni sulla salute delle persone sono concentrati soprattutto sull’attività polmonare con l'aumento di malattie respiratorie come bronchiti, asma, enfisemi, malattie cardiovascolari. Il problema aumenta ancora quando si prende in esame la popolazione dei grandi centri urbani, esposta per più del 50% a livelli di PM10 superiori alla media.

Cosa fare per respirare meglio e salvaguardare l’ambiente?

Noi di Eco Green System da anni ci stiamo impegnando per combattere l’inquinamento producendo raserba alimentati a GPL a basso impatto ambientale per la cura e la manutenzione di aiuole, parchi e spazi verdi pubblici, così da portare beneficio oltre ai frequentatori dei giardini, anche alla popolazione dei centri urbani.

Image